I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Impostazioni |
UA-124169536-6
2 clic per una maggiore privacy: solo quando clicchi qui, il Plug-In Facebook viene attivato e puoi condividere o mettere il "Mi piace" su Facebook. Non appena clicchi su "attiva" viene stabilita la connessione a Facebook.

Addio stress!

pubblicato il 27.08.2019

L'esercizio fisico è il modo migliore per ridurre lo stress a lungo termine. Studi scientifici lo dimostrano. Tuttavia, ridurre lo stress non è importante solo per il nostro benessere mentale, ma anche a livello fisico. Infatti se il corpo è sotto l'influenza degli ormoni dello stress per troppo tempo, è molto più facile che sia sottoposto a disturbi digestivi, malattie cardiovascolari, mal di schiena e disturbi del sonno.

Che cos'è lo stress?

Lo stress è un istinto di base che dovrebbe garantire la sopravvivenza umana. I sintomi di stress erano già presenti nei nostri antenati fin dall'età della pietra quando si trovavano improvvisamente di fronte ad una tigre o a un leone. Oggi è il capo collerico o il collega, l’essere sotto pressione per le deadline che scatenano i sentimenti di stress in noi. Se sentiamo lo stress, il corpo entra automaticamente in modalità di sopravvivenza: vengono rilasciati adrenalina, insulina, cortisolo e noradrenalina. Il corpo si prepara a combattere o a fuggire. Oggi, tuttavia, il rilascio di questi ormoni dello stress non è seguito di solito da una lotta o da una fuga. Gli ormoni nel corpo non possono più essere scaricati da una reazione fisica diretta.

Felicità contro lo stress

Per liberarsi degli ormoni dello stress, l'esercizio fisico è il mezzo migliore. I cosiddetti ormoni della felicità (endorfine e serotonina) vengono prodotti e rilasciati. Questi neutralizzano di nuovo gli ormoni dello stress nel nostro corpo. Se gli ormoni dello stress non vengono neutralizzati saremo più sottoposti a varie malattie fisiche e psicologiche.

Attivo contro lo stress

Questi sport sono particolarmente adatti a ridurre lo stress:

  • Allenamenti di resistenza (corsa, ciclismo, stepper, nuoto): se facciamo regolarmente allenamenti di resistenza, il corpo rilascia gli ormoni della felicità. Questi non solo alleviano lo stress, ma ci rendono anche soddisfatti e rilassati. Allo stesso tempo viene stimolato l'apporto di ossigeno al cervello che ci aiuta a schiarirci le idee liberando la nostra mente e aiutando il cervello a funzionare meglio. Inoltre la concentrazione sul proprio corpo e la sequenza uniforme dei movimenti ci distrae dallo stress quotidiano e ci dà un attimo di respiro.
  • Rilassamento attivo (Yoga, Pilates, Qi-Gong): questi metodi pongono in primo piano il rilassamento, l'attenzione al respiro e il lavoro con i propri muscoli profondi. Questa combinazione richiede una certa concentrazione. Il corpo e la mente sono altamente concentrati e allo stesso tempo raggiungono la pace attraverso dei movimenti moderati e il respiro uniforme.
  • Allenamento di forza: anche con questo tipo di allenamento, il corpo produce ormoni della felicità che neutralizzano lo stress. Inoltre, i muscoli del corpo che sono tesi a causa dello stress vengono allentati e rafforzati a lungo termine. Questo ti rende meno sensibile alle tensioni e ai dolori legati allo stress nella vita di tutti i giorni.

 

Altri strumenti contro lo stress

Anche se l'esercizio fisico è il modo migliore e più sostenibile per combattere lo stress, ci sono altri strumenti che puoi integrare nella tua vita quotidiana per aiutarti a liberarti dallo stress: assicurati di dormire a sufficienza, concediti delle pause di relax (sauna, weekend benessere) e prenditi ogni giorno del tempo per te stesso da dedicare a cose che ti fanno star bene e ti danno piacere (leggere, ascoltare musica, dipingere, cucinare, ballare, meditare). Non trascurare inoltre i tuoi contatti sociali, soprattutto il contatto e lo scambio con amici e familiari possono ridurre lo stress e dare momenti di felicità.

Addio stress!